20 Aprile 2020

Mi manca, mi manca la sua voce, il sorriso. L’odore della sua pelle. Il problema √® che il cervello fa brutti scherzi. Penso solo alle cose positive e non a tutto il male che mi ha fatto.

Molto probabilmente se fossi ancora con lei ora mi farebbe morire di gelosia parlandomi e parlando tutta la notte con il suo “amico” medico di cui non devo preoccuparmi. Non ero mai abbastanza. Quando ci mancano, perch√© so che ci mancano, pensiamo alle cose negative.